Carlo Vannini

Ha studiato pianoforte e solfeggio al conservatorio di musica D. Cimarosa e si è diplomato come attore all’Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli con Alvaro Piccardi, Luca Zingaretti, Francis Pardheilan, Rosa Masciopinto, etc. Ha iniziato dando sfogo alla sua grande energia cantando nei piano bar, molto felice l’esperienza alla famosa “Taverna Anima e core” di Capri dove è stato notato da Marah Carey che lo ha scelto per il suo video musicale. Varie le esperienze teatrali nella “Compagnia dei Giovani” del Teatro Bellini. Il primo vero debutto nel musical di Claudio Mattone “C’era una volta Scugnizzi” nel ruolo di Mimì.Nel 2011 ha vinto il premio Crisalide. Da ora in poi sarà molto intensa l’attività teatrale non tralasciando la sua passione per la musica incide CD e compone musica da scena per spettacoli teatrali e compone le musiche di “Gli spazi bianchi” di G. Cuomo 2015. I suoi recenti spettacoli teatrali ”LA TERZA COMUNIONE” regia di Mario Gelardi, “MANUALE DI MANUTENZIONE SESSUALE PER UOMINI E DONNE” regia di Mario Gelardi e “LE MILLE E UNA NOTTE” regia di Andrea Baracco. Ha partecipato alla serie Rai “Per amore del mio popolo-Don Diana” per la regia di A. Frazzi nel ruolo di Giovanni.
Laureando in canto jazz al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli.

Altezza:     1.80
Capelli:      Neri
Occhi:         Neri
Skills:          Studia 10 anni pianoforte, chitarra, basso, jambè, canto, calcio, nuoto, tennis, scherma