Lorenza Sorino

Diplomata alla Scuola di teatro di Alessandra Galante Garrone a Bologna e inizia ben presto una carriera teatrale che annovera tra i suoi lavori: La morte di Danton per la regia di Aleksandar Popovski nel ruolo di Marion con Filippo Timi e Fabrizia Sacchi; Pulci Beat per la regia di Marco Manchisi nel ruolo di Pulcinella; Donne in assemblea con la regia di Luciano Colavero (direzione artistica Peter Stein), Il viaggio per la regia di Walter Manfrè, Carissimo Orco:Omaggio a Giosuè Carducci” regia di Paolo Orlandelli ( prod. TITANIA) . Dal 2004 inizia una proficua collaborazione con il Teatro del Krak con il regista Antonio Tucci, mettendo in scena tra gli altri il monologo Isole da Josè Saramago , Dietro il sole – Studio sulla Giulietta di Shakespeare , “Il lavoro che resta , . Sul piccolo schermo ha preso parte alla serie tv di Mediaset “Ris 2” diretta da Pier Belloni e Alexis Sweet; e a due serie di Un medico in famiglia 7 e 8 accanto a Giulio Scarpati interpretando il ruolo di Micol ex moglie di Marco Levi e madre di Jonathan. E’ coprotagonista nella serie Il Signore della truffa con Gigi Proietti nel ruolo del commissario Florenza Marino .E’ protagonista nel film Onora il padre e la madre con Massimo Bonetti .Nel 2011/12 è la protagonista dello spettacolo La città perfetta:la città di dentro per la regia di Giuseppe Miale di Mauro. In tournee nella stagione 2013/14 come protagonista in Sii gentile, abbi coraggio per Anne Frank regia di Antoni Tucci.

Altezza:     1.68
Capelli:      Castani
Occhi:        Castani
Lingue:      Inglese (ottimo), francese
Dialetti:    Abruzzese, napoletano, romano, bolognese
Skills:         Canto, equitazione, pianoforte, tango argentino