Miriam Mesturino

Attrice di teatro, attiva anche nel mondo del doppiaggio, debutta in teatro all’età di otto anni e studia recitazione presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma. Dal 2000 al 2005 è docente di Improvvisazione e Recitazione al Liceo Teatrale del Teatro Nuovo di Torino. inoltre Ha curato la regia di alcuni spettacoli per il Teatro Stabile Privato Torino Spettacoli: Il calapranzi di H.Pinter (2003), Il borghese gentiluomo di Molière (2003), Villon di R.Mussapi (2004) e Sogno di una notte di mezza estate di W.Shakespeare (2005). È speaker di molti documentari, tra cui quelli di Geo Magazine.

Altezza:     1.68
Capelli:      Biondi
Occhi:         Verdi
Lingue:      Inglese, francese, spagnolo