Roberto Capucci

Romano, classe 1975, regista e autore, con Ovunque tu sarai firma il suo esordio cinematografico dopo una lunga gavetta iniziata sul set poco più che maggiorenne. Dopo più di dieci anni in produzione e post, studi accurati sulla recitazione e sulla direzione, inizia a dedicarsi alla sua vera passione: la regia cinematografica. Nel 2002 consegue il graduate alla TISCH della New York University in production and direction, successivamente inizia a scrivere e dirigere, videoclip, pubblicità e cortometraggi che spesso anche produce. Il cinema, oltre al suo mestiere, è la sua più grande passione: ama sperimentare, esplorare generi e tecniche diverse, sia nella scrittura sia nella regia, crede fortemente nel lavoro di squadra. “Ovunque tu sarai è il frutto di un enorme lavoro di tanti professionisti esemplari che ho avuto il merito di mettere insieme. Il cast al completo, la troupe, fino a tutti coloro che ci hanno lavorato per mesi dopo le riprese… Tutti i miei collaboratori ci hanno messo dentro qualcosa di più delle loro professionalità. E di questo, sono orgoglioso e grato”.