Vincenzo Pirozzi

Attore, autore, regista, nasce a Napoli il nove dicembre del 1977. Sale per la prima
volta sul palcoscenico all’età di tredici anni . Nel 1995 incontra il regista Antonio
Capuano, riesce ad avere un piccolo ruolo nel film Pianese Nunzio, 14 anni a maggio e nel
film ricoprirà anche il ruolo di assistente alla regia, è qui che inizia il suo percorso
cinematografico. Inizia a studiare cinema e teatro Frequenta a Napoli i corsi di regia,
sceneggiatura e fotografia allo Zero de conduite dal 1998 al 2000. Frequenta a Roma i
corsi di regia e sceneggiatura al Centro sperimentale di cinematografia dal 2001 al 2003
. Nel 1998 gira il suo primo documentario intitolato Sott’ o ponte un viaggio storico –
culturale nel quartiere Sanità di Napoli. Trasmesso su Rai due durante la trasmissione La
scuola in diretta. Vince nel 2004 con il secondo cortometraggio Spara il festival
periferie del mondo (Napoli) e il Festival di Saint Vincent (Francia) Negli anni
successivi gira altri 14 lavori tra documentari, cortometraggi e mediometraggi e ha
diretto 20 lavori teatrali sempre continuando il suo percorso attoriale . Ha lavorato con
registi del calibri di: Paolo Sorrentino, Sergio Castellitto, Maurizio Zaccaro, Diego
Olivares, Pasquale Squitieri, Francesco Patierno, Antonio Capuano, Giuseppe Gagliardi,
Andrea e Antonio Frazzi, Vincenzo Terracciano. Nel 2006-2007 è stato aiuto regista della
soap-opera Un posto al sole e dall’anno 2008 ad oggi sarà regista della medesima serie.
Ha prodotto 2 cortometraggi: “Mental Cycle” (2009) e “Un posto dentro me” (2007) entrambi
diretti da Damiano Falanga E’ stato esperto esterno per i progetti scolastici Scuole
aperteed ha insegnato la produzione e la regia cinematografica e ha tenuto laboratori di
teatro. Dal 2005 è il presidente dell’ associazione culturale Sott’ o ponte un
associazione che opera nel quartiere Sanità con scopo di recuperare i giovani ed
insegnare loro l’arte del teatro, della cinematografia e della danza. Sodoma, l’altra
faccia di Gomorra (2011) è il suo primo lungometraggio Ridere sulla camorra: questo il
tema centrale della pellicola del regista Vincenzo Pirozzi, prodotta da Marzio Honorato e
Germano Bellavia per la Maxima Film ed interpretata dal trio comico Ardone, Peluso e
Massa. Il film ha ricevuto anche un premio dal New York City International Film Festival.

Altezza:     1.74
Capelli:      Castani
Occhi:        Azzurri